Spagyria e Fitoterapia 2018
NOVITA' !!! Il corso completo di Spagyria
Informazioni corso
 
DurataDal 17-11-2018 09:30:00 al 14-04-2019 18:30:00
 Il corso ha una durata di 6 weekend nel primo anno di Naturopatia
 
LinguaITA
 
CertificazioneAttestato di partecipazione
 
DocentiCarlo Conti
CORSO DI SPAGYRIA E FITOTERAPIA   in 6 weekend

Se, come sostenuto dai nostri antichi predecessori, nell’uomo si riscontra la più compiuta articolazione delle forze energetiche che informano ogni aspetto del Creato, ogni individualità di cui quest’ultimo è composto risulta costituita ed è descrivibile in ragione di una particolare configurazione archetipale, grazie alla quale sia l’ambito formale che funzionale di quella unità trova una propria ragione di essere, un proprio senso funzionale .

Da questa constatazione ebbe origine la ricerca delle radici energetiche di ogni singolo rappresentante del Regno Minerale e dei Metalli, del Regno Vegetale, Animale e dell’Uomo stesso che va sotto il nome di “Segnatura Rerum”, ovvero lo studio di ciò di cui è segnata, quindi informata e definita, ogni creatura ed ogni sua parte costitutiva.

In Spagyria, ogni “individuo di natura” viene quindi valutato in ragione delle qualità di cui è frutto e conseguentemente testimonianza vivente, veicolo e riserva a cui attingere ogni qual volta si riterrà necessario utilizzare quelle particolari virtù.

Focalizzando l’attenzione al solo mondo vegetale, ogni pianta trova così una  particolare distinzione sulla base della sua segnatura, che esprime  tanto le funzionalità di cui è portatrice quanto le particolari modalità di comportamento che la caratterizzano, sia in natura che utilizzata sotto forma di rimedio.

Lo stesso termine “Spagyria”, oltre alla consueta spiegazione che ne fa risalire il significato etimologico a “spao” (solvere, estrarre) e “agheiro” (riunire, coagulare), può anche essere  inteso come sintesi di “spao” e “ieros” (ciò che è sacro, divino), assumendo quindi il senso di “estrarre i dono divini”, come il compianto Dr. Angelini ebbe modo di evidenziare.

Questi “doni divini” sono le virtù di quel vegetale, l’informazione di cui è portatore, l’insegnamento che è in grado di dare a chi vorrà nutrirsene.

Su questi assunti si basa la Terapia Spagyrica, che infatti utilizza i rimedi ottenuti dalle piante in ragione delle forze-funzioni, degli archetipi che in esse sono contenuti e che vengono resi disponibili grazie ad una particolare lavorazione del vegetale, in grado di estrarre integralmente, di liberare, le qualità di cui abbiamo parlato, rese così attive ed efficaci su ogni piano della persona, operando sia a livello fisico che sul “cielo interiore” della stessa.

PROGRAMMA CORSO DI SPAGYRIA

Fondamenti di Spagyria

I° Lezione

17-18 Novembre 2019

Logica ed Analogia

Il Tempo ed i Cicli

Del Dualismo individuale

Sole Filosofico e Luna Filosofica.

Il maschile ed il femminile in noi.

Della trinità funzionale

Sale, Solfo, Mercurio

Il Fisso, il Medio, il Volatile.

Ciò che resta, che muta, che diviene.

Dei Quattro Elementi

Terra, Acqua, Aria, Fuoco.

La costituzione individuale.

La Quintessenza.

II° Lezione

08-09 Dicembre 2018

Delle Sette Funzioni Planetarie

Significato, Carattere, Qualità

di ogni Forza Energetica.

Corrispondenze fisiche.

Risonanze Emotive.

Inclinazioni Mentali.

Relazioni tra le Forze.

Delle Dodici Disposizioni

Lo Zodiaco

Significato, Carattere, Qualità

dei Segni della Zodiaco.

Il Corpo Simbolico

Attinenza fisiologica.

Partecipazione Emotiva.

Disposizione Mentale.

FINALITÀ

Attraverso la frequenza di queste due lezioni i partecipanti apprenderanno le conoscenze e gli strumenti necessari alla valutazione in chiave spagyrica degli squilibri energetici da cui hanno origine le diverse affezioni somatiche, psichiche ed emotive al fine di individuare l’intervento terapeutico più opportuno.

Fitoterapia Spagyrica

III° Lezione

12/13 Gennaio 2019

Farmacoprassia Fitoterapica e Spagyrica

Archetipi e Segnature

Il simbolo uomo

Il simbolo botanico

Zodiaco e Melotesie

Relazioni energetiche

Erbe della Bocca e della Laringe

Funzione: Venere-Marte-Mercurio

Erbe dello Stomaco

Funzione: Luna

Erbe del Pancreas

Funzione: Mercurio

Erbe della Cistifellea

Funzione: Marte

Erbe del Fegato

Funzione: Giove-Venere

Erbe dell’Intestino Tenue

Funzione: Mercurio

Erbe dell’Intestino Crasso

Funzione: Giove-Marte

IV° Lezione

16/17 Febbraio 2019

Erbe dell’Apparato Urinario

Funzione: Venere-Saturno-Marte

Erbe Dell’Apparato Respiratorio

Funzione: Mercurio-Venere

Erbe del Cuore

Funzione: Sole-Marte

Erbe del Pericardio e del Sangue

Funzione: Marte

Erbe del Sistema Venoso

Funzione: Giove-Saturno-Mercurio

Erbe del Sistema Arterioso

Funzione: Sole-Marte

Erbe del Sistema Linfatico

Funzione: Mercurio

Erbe dell’Apparato Riproduttivo

Funzione: Giove-Marte, Luna

Erbe del Sistema Nervoso Centrale

Funzione: Luna

Erbe del Sistema Nervoso Autonomo

Funzione: Giove-Venere

Erbe dell’Apparato muscolo-scheletrico

Funzione: Marte-Saturno

Finalità

Durante queste due lezioni verranno dati ai frequentanti  gli strumenti necessari  per il corretto utilizzo terapeutico del Rimedio Spagirico .

I più importanti Individui di Natura del Mondo Vegetale verranno qualificati, oltre all’aspetto bio-chimico tipico della corrente fitoterapia, in base alle loro Risonanze Energetiche quali vettori di Forze Archetipiche e posti in relazione alle Funzionalità ed alle Potenzialità tipiche del Sistema Uomo.

Le finalità sono quindi orientate all’intervento di riequilibrio e di sostegno della Persona sofferente  richiesto al Terapeuta nella sua pratica professionale.

Astrodiagnosi

V° Lezione

16/17 Marzo 2019

Significato e studio del tema natale

La struttura archetipale del Tema Natale

Duplicità

I Luminari: Sole Filosofico e Luna Filosofica

Triplicità

I Principi Filosofici: Sale , Solfo, Mercurio.

Quadruplicità

Gli Elementi: Fuoco, Terra, Aria, Acqua.

Stoffa Elementale e Stagionale.

Relazioni tra Geni Planetari e Segni Zodiacali.

Domicilio, Esilio, Esaltazione, Caduta delle funzioni vitali.

Criteri di valutazione dell’ospitalità dei Segni Zodiacali .

Esemplificazioni ed esercitazioni pratiche.

VI° Lezione

13/14 Aprile 2019

Antiscia e Contrantiscia

Dodecatemorie

Esemplificazione e discussione di casi clinici

Dalla valutazione astrodiagnostica al consiglio terapeutico.

Finalità

Durante queste due lezioni verranno dati ai frequentanti  gli strumenti necessari  per operare una corretta valutazione della struttura energetica e archetipale della persona. Si applicheranno le conoscenze apprese nelle precedenti lezioni per la comprensione del “primo respiro”, punto di partenza non determinante i successivi processi di sviluppo e di crescita ma caratterizzante vulnerabilità e debilità di tipo costituzionale che frequentemente riaffiorano nei momenti di difficoltà e disagio, sia a livello psichico che emotivo e somatico. Sono quindi parte integrante e significativa delle lezioni esemplificazioni pratiche e discussioni di casi clinici, svolti dalla fase di valutazione delle problematiche patite al piano terapeutico di intervento necessario al processo di riequilibrio della persona.  

 

DOCENTE:

Carlo Conti

AUTORIZZAZIONE


    
I cookie ci aiutano a fornire e migliorare i nostri servizi. Qui puoi trovare i nostri termini e condizioni d'uso. Utilizzando tali servizi, accetti l'uso dei cookie da parte nostra.
INFOOK